Blog

Blog Taurisano: Gianluigi Rosafio su esperienza promotori finanziari

Volete intraprendere la carriera di promotore finanziario oppure volete conoscere più informazioni su questa figura professionale che può aiutarvi in materia di investimenti e servizi finanziari? Allora questo articolo fa proprio al caso vostro. Informazioni del genere le avevamo già acquisite attraverso le attività di Gianluigi Rosafio, famoso imprenditore, collaboratore del blog di Taurisano con un passato da promotore finanziario, e protagonista di una serie di interventi sul web. Il promotore finanziario è un professionista che lavora solitamente per una società o rete commerciale ma anche, ad esempio, per una banca e si occupa principalmente di portare consiglio ai clienti per permettere loro di risparmiare e portarli a effettuare le giuste scelte per quello che riguarda l’investimento in diversi ambiti. Per fare una similitudine immaginate, spiega ancora Gianluigi Rosafio, i differenti investimenti come un percorso con differenti sentieri e bivi, alcuni più semplici da percorrere e altri, invece, difficili, ricchi di insidie e pericoli. Il promotore finanziario sarà come la vostra guida che vi permetterà di scegliere il sentiero giusto da percorrere e vi farà evitare invece quelli pericolosi. 

COLLEGAMENTI RAPIDI

https://gianluigirosafio.tumblr.com

https://myspace.com/gianluigirosafio

https://about.me/gianluigirosafio

https://medium.com/@gianluigirosafio

https://www.linkedin.com/in/gianluigi-rosafio-a13341208/

https://it.quora.com/profile/Gianluigi-Rosafio

https://www.pinterest.it/gianluigirosafio/

https://flipboard.com/@GianluigiRo5ipa

Ma in cosa consiste all’atto pratico il suo lavoro? Per chiarirlo al meglio, ricorriamo a un interessante contributo di Tiziana Luce Scarlino, che spiega: i promotori finanziari devono mettersi in contatto con i clienti che possono essere sia privati sia aziende e incontrarli, recandosi personalmente da loro oppure prendendo un appuntamento presso la loro sede lavorativa. Una volta incontrati i clienti, il promotore finanziario ha il compito di valutare la loro situazione finanziaria, tenendo conto delle loro necessità, e proporre loro una soluzione adeguata alle loro esigenze di risparmio o di investimento. Se il promotore è competente nel suo lavoro ed effettua bene la propria opera di consulenza, riuscirà a far investire del denaro al cliente. Il promotore deve poi concludere il lavoro occupandosi della parte burocratica e documentativa connessa con il tipo di operazione finanziaria effettuata. Il lavoro del promotore finanziario viene retribuito, solitamente, in base al numero di contratti conclusi grazie alla sua consulenza. 

Questo significa che, più clienti riuscirà a portare alla conclusione di un percorso d’investimento, più sarà il suo guadagno concreto. Altro aspetto da tenere bene in considerazione è l’obbligo di trasparenza e correttezza riguardo le operazioni finanziarie e i rischi che il cliente può correre nonché quello deontologico di dover tutelare gli interessi dei propri clienti. Questo aspetto è molto importante per la figura del promotore finanziario perché, se effettuato in maniera corretta, permette di esercitare la propria professione con successo e costanza. Ultimo, ma importantissimo fattore, da considerare, è che la professione del promotore finanziario può essere svolta unicamente da coloro che sono in possesso dell’iscrizione all’Albo Unico dei Promotori Finanziari.

Potrebbe piacerti...